Soggetto produttore Giulia Richebuono. Consistenza: 2 Faldoni, una cartellina Tipo di documentazione e supporto: documentazione cartacea, opuscoli, documenti, periodici. Ambito geografico: Genova, Italia



L'autrice, attivista femminista, ha conservato in questo fondo documenti che riguardano il movimento femminista dei Settanta a Genova e in Liguria - specialmente a Savona. Nata vicino a Verona nel 1943 si è occupata dei consultori, ha collaborato alla stesura della legge per i consultori famigliari cercando d'inserire le tematiche del movimento delle donne e sollecitando il riconoscimento dei consultori autogestiti dalle donne. Solo Savona aveva presentato la documentazione. Genova e La Spezia non avevano risposto nonostante i solleciti.



Nel 2017 è stata aggiunta al fondo una cartellina con altri documenti e periodici. (Secondo versamento)




Contenuto del fondo contenuto
logo

Home
Associazione per un archivio dei movimenti

fondi Fondo "Archinaute". Subfondo Giulia Richebuono