4 faldoni di documenti attinenti alla attività sindacale e politica di Giuseppe "Pino" Roggerone, operario dell'Italsider di Genova, stabilimento Oscar Sinigaglia, attivo dagli anni 60 fino al pensionamento. Fu eletto nella Commissione interna, poi nel Consiglio di fabbrica e nel direttivo dello stesso. La documentazione è in massima parte sindacale, relativa alla gestione e alle trattative su salari e condizioni di lavoro, e alle vertenze dei metalmeccanici e dello stabilimento, con presenza di documenti come il periodico dell'Italsider, dei sindacati CGIL, CISL, Uil, di partiti (PCI, PSIUP, PSI e altri), di alcuni documenti della sinistra extraparlamentare (redazione genovese di Classe operaia, Lotta continua, Unione dei comunisti (M-L) e altri degli anni  60-70). E' presente il numero del luglio-agosto 1961 di "Democrazia diretta". E' presente una raccolta, non completa di statini buste paga dagli anni 60-70.




Contenuto del fondo contenuto
logo

Home
Associazione per un archivio dei movimenti

fondi Fondo Giuseppe Roggerone