Un faldone, anni Novanta



Sara Micol Natoli (Genova16-6-1980), figlia di Antonio Natoli e Lella Trotta. Correttrice di bozze dei lunghi racconti di guerra del nonno (Aldo Natoli), giovanissima si avvicina al movimento della pantera e alle occupazioni delle università. Attiva nel Coordinamento studenti medi organizza manifestazioni e volantinaggi. Partecipa alle prime occupazioni dei Centri sociali genovesi. Presto disillusa dalla politica e dai politici, preferisce dedicarsi all'arte e ai viaggi (Giardino meccanico e Germozero, fino ad arrivare al Circo).




Contenuto del fondo contenuto
logo

Home
Associazione per un archivio dei movimenti

fondi Fondo Sara Natoli