Soggetto conservatore e donatore: Viana Conti De Rosa, coordinatrice del Convegno internazionale del 27-30 novembre 1980, "Sapere e potere", voluto dall'assessore alla Cultura del Comune di Genova Attilio Sartori.



Consistenza: due faldoni. Riordinato secondo l'ordine originario. Contenuto: il materiale preparatorio del Convegno, la corrispondenza con gli autori intervenuti e quelli che non hanno partecipato, la rassegna stampa e il servizio fotografico (in copia); le bozze delle relazioni e i due volumi degli Atti poi pubblicati nel 1984. Tipo di  documentazione: in massima parte documenti dattiloscritti, appunti, bozze, telegrammi, immagini ecc. Quasi tutti in copia.



Notizie biografiche di Viana Conti De Rosa (5 gennaio 1937, Venezia)



Storica, critica dell'arte, saggista, giornalista. Ha curato mostre e rassegne e convegni in musei e istituzioni pubbliche e gallerie private internazionali. Consulente (anni '80 e '90) della Fondazione Svizzera per la cultura ProElvezia e della Fondazione Bogliasco. Ha curato il Padiglione Italia alla Biennale di Venezia VL (1993).



Pubblicazioni: Atti di Sapere e Potere; Arte e Intelligenza emotiva (Le Mani Edizioni); Catalogo Frammenti interfacce intervalli (Costa & Nolan); Arte perturbante (Museo Comunale di Arte Moderna di Ascona e Fondazione Monte Verità); scrive per Flash Art, Kunst Forum, Artefactum, Segno, Arte Critica, Frigidaire, ha scritto per Corriere Mercantile e Unità.




Contenuto del fondo contenuto
logo

Home
Associazione per un archivio dei movimenti

fondi Fondo Viana Conti De Rosa-Convegno sapere e potere 1980