Associazione per un archivio dei movimenti
fondi Fondo Lega Italiana per l'Istituzione del divorzio (LID)- Maria Maira Niri, Carla Caselgrandi
Serie LID Faldone I

1

Fascicolo 1: “LID sede, 1966-1970” (64 documenti + 2 subfascicoli)

Contiene volantini e articoli di giornali sulla costituzione della Lega Italiana per l'Istituzione del Divorzio (1966), lettere di invito, comunicati, verbali di riunioni e statuti. È presente una cronologia delle iniziative del 1969 (I.1/13), un carteggio con Dario Fo sul tema del divorzio (I.1/36), la traduzione di un articolo comparso su Davar, giornale israeliano, dal titolo “Il divorzio permesso dalla legge italiana” (I.1/43).

Il subfascicolo 1 contiene documentazione riguardante gli atti vandalici che distrussero la bacheca della LID posta in piazza De Ferrari nel 1970.

Il subfascicolo 2 contiene le tessere della LID.

Fascicolo 2: “Corrispondenza con LID romana, sedi periferiche, Partito Radicale, 1965-1970” (62 documenti)

Contiene un carteggio tra Loris Fortuna e Riccardo Niri, lettere e comunicazioni da e per varie sedi della LID, lettere e telegrammi da e per Marco Pannella, comunicazioni sulla raccolta fondi.

Fascicolo 3: “Corrispondenza iscritti e simpatizzanti, 1966-1970” (69 documenti)

Contiene lettere e biglietti di adesione alla campagna per la legge sul divorzio, pervenuti alla LID, e relative risposte.

Fascicolo 4: “Concordato, 1969-1971” (25 documenti)

Contiene documentazione sulla battaglia per un referendum abrogativo del Concordato (lettere, articoli di giornale, appelli, telegrammi, adesivi) e il testo del disegno di legge (I.4/21).

Fascicolo 5: “Pubblicazioni a favore del divorzio, 1966-1970” (22 documenti)

Contiene volantini a favore della legge sul divorzio, questionari sui termini della legge, opuscoli sul tema (Roland de Pury, Liberi in due, Claudiana; L'annullamento facile del matrimonio. Guida pratica dell'arte di arrangiarsi nell'Italia senza divorzio, Edizioni Radicali; Pietro Fiordelli, Il divorzio in Italia?, Azione Cattolica di Prato; Alfredo Biondi, Una soluzione umana per un problema umano), la proposta di legge Fortuna-Baslini (Disciplina dei casi di scioglimento del matrimonio).

Fascicolo 6: “Pubblicazioni contro il divorzio, 1970” (3 documenti)

Contiene un volantino e due opuscoli contrari alla legge sul divorzio.

 



Faldone II

2

Fascicolo 1: “Indirizzi onorevoli, lettere e telegrammi a parlamentari e ai partiti, 1965-1970” (82 documenti + 2 subfascicoli)

Contiene lettere da e per numerosi politici e partiti sulla questione del divorzio e di auguri per le festività (Mariano Trombetta, Alberto Bemporad, Mauro Ferri, Giuseppe Machiavelli, Sandro Pertini, Gelasio Adamoli, Ermido Santi, Antonio Azzolini, Pietro Bucalossi, Flavio Orlandi, Ugo La Malfa, Pietro Ingrao, Luigi de la Penne, Vittorio Badini Confalonieri, Giovanni Pieraccini, Gianni di Benedetto, Giuseppe Saragat, Umberto Terracini, Francesco Fossa, Giacomo Mancini, Giorgio Bergamasco, Dario Valori, Mario Janelli, Giovanni Malagodi, Domenico Ceravolo, di Primio, Antonio Canepa, Emilio de Martino, Loris Fortuna, Ferruccio Parri, Ugo Spagnoli, Alfredo Biondi, Giacomo Bosso, Giuseppe Balbo, Bruno Massobrio, Francesco Biaggi, Mario Finizzi, Sergio Marullo, Giorgio Fenoaltea, Luigi Longo, Tullio Vecchietti, Luigi Bertoldi, Ottorino Monaco, Arrigo Boldrini, Adriana Lodi, Riccardo Lombardi, Enrico Berlinguer, Angiola Minella), elenchi di deputati e politici da contattare.

Subfascicolo 1: “Senatori ai quali scrivere per sollecitare divorzio + cartoline per i deputati”.

Subfascicolo 2: biglietti di auguri di parlamentari e politici per Natale e Capodanno 1968-1970.

Fascicolo 2: “Elezioni regionali e provinciali del //6/1970” (8 documenti)

Contiene gli elenchi dei candidati alle elezioni e carteggio per sapere le loro posizioni sul divorzio.

Fascicolo 3: “UDI” (8 documenti)

Contiene alcuni documenti sulla cooperativa “Libera Stampa”, il verbale del primo congresso nazionale del Movimento di Liberazione della Donna, un test della personalità “Che tipo di donna sei?” pubblicato da Noi Donne, la pubblicazione della proposta per la gestione cooperativa di Noi Donne.

Fascicolo 4: “Giornali e riviste, 1966-1970” (24 documenti)

Contiene articoli di varie testate giornalistiche sul tema del divorzio (Battaglia divorzista, Amica, Nuovi Tempi, Panorama, Il divorzista, Noi Donne, Gente, Signal, Corriere della Sera, Il Secolo XIX)

Fascicolo 5: “Corrispondenza con giornali e riviste, articoli scritti da soci, 1964-1970” (39 documenti)

Contiene lettere per varie testate giornalistiche per sollecitare, commentare o criticare articoli e indagini sul tema del divorzio, talvolta con annesso l'articolo stesso.

Fascicolo 6: “Entrate e uscite, fatture, 1968-1970” (44 documenti)

Contiene parte della contabilità della Lega Italiana per l'Istituzione del Divorzio.

 

 



Faldone III

3

Fascicolo 1: “Proposte di leggi sul divorzio, Legge 1/12/1970 sul divorzio, 1969-1970” (10 documenti)

Contiene la “Relazione della IV commissione permanente Giustizia” sulla proposta di legge “Casi di scioglimento del matrimonio” (28 maggio 1969), il testo del Divorce Reform Act (1969), il disegno di legge approvato dal Senato, il disegno di legge approvato dalla Camera.

Fascicolo 2: “Manifestazioni a Roma, 1966-1970” (12 documenti)

Contiene volantini e appelli per manifestazioni nazionali e locali a favore della legge sul divorzio e quattro foto della manifestazione a Roma del 21 settembre 1969.

Fascicolo 3: “29/4/1969: dibattito al Duse sul libro I separati di Gabriella Parca, articoli della stampa nazionale” (15 documenti)

Contiene una piccola rassegna stampa sull'uscita del libro I separati di Gabriella Parca; inviti e materiale preparatorio del dibattito tenutosi al teatro Duse di Genova in merito all'uscita del volume.

Fascicolo 4: “14/3/1970: manifestazione in piazza Matteotti” (21 documenti)

Contiene il materiale preparatorio della manifestazione (compresi numerosi fogli di slogan scritti a mano), una breve rassegna stampa e alcuni volantini.

Fascicolo 5: “Conferenze, 1969-1970” (13 documenti)

Contiene volantini e comunicati stampa per conferenze e dibattiti sul tema del divorzio.

Fascicolo 6: “Digiuno divorzista in piazza della Vittoria, 17/11-1/12/1970” (2 subfascicoli)

Contiene materiale sul digiuno in favore dell'approvazione della legge sul divorzio portato avanti da diverse persone (ai primi quattro - Luisa Oreggia, Giovanni Parodi, Franco Pesce, Luigi Abrami – se ne aggiunsero poi altri – Maria Rovidi, Roberto Zuppani, Salvatore, Rossana de Ross) poste in una roulotte in piazza della Vittoria, a Genova. Durante il digiuno, gli antidivorzisti fecero una provocatoria manifestazione, allestendo un banchetto di cibo proprio di fronte alla roulotte e invitando i passanti a fermarsi a mangiare.

Subfascicolo 1: Rassegna stampa sul tema

Subfascicolo 2: Telegrammi e comunicati

Fascicolo 7: “Telegrammi, lettere e giornali dopo l'approvazione del divorzio, 1970” (19 documenti)

Contiene alcuni ritagli di giornale del 1/12/1970 (approvazione della legge) e lettere e telegrammi di felicitazioni per il risultato raggiunto.

Fascicolo 8: Timbri (in numero di 11)

Contiene 11 timbri della LID.



Serie Referendum Faldone IV

4

Fascicolo 1: “Sede LID, 1969-1974” (38 documenti)

Contiene volantini, lettere e comunicati per la diffusione della conoscenza della legge sul divorzio; alcune lettere ai giornali sul tema; alcuni comunicati interni della LID; documentazione sulle proposte di referendum.

Fascicolo 2: “Corrispondenza con soci e simpatizzanti, suggerimenti, casi penosi di separati, 1970-1974” (40 documenti)

Contiene lettere inviate alla LID con richiesta di informazioni per il divorzio, o per sostegno politico e morale, e relative copie di risposta.

Fascicolo 3: “Corrispondenza con LID romana, Partito Radicale, 1970-1974” (2 subfascicoli)

Subfascicolo 1 (31 documenti): Corrispondenza con la sede romana della LID”.

Subfascicolo 2 (10 documenti): Pubblicazioni del Partito Radicale, tra cui alcuni numeri di Notizie Radicali.

Fascicolo 4: “Concordato, LIAC (Lega Italiana per l'Abrogazione del Concordato), 1971-1973” (12 documenti)

Contiene volantini e documentazione sulla proposta di abolizione del Concordato.

Fascicolo 5: “Documentazione di chi è per votare no al referendum, 1974” (19 documenti)

Contiene volantini e opuscoli sul no al referendum sul divorzio (Collettivo Femminista Genovese, sindacati, Comitato Difesa Divorzio, PCI, Comitato Cattolici Democratici Liguri per il NO, Partito Repubblicano, PLI, PSI).

Fascicolo 6: “Documentazione di chi è per votare sì al referendum, 1971-1974” (18 documenti)

Contiene volantini e opuscoli sul sì al referendum sul divorzio (Curia Arcivescovile di Genova, Comitato Nazionale per il Referendum sul Divorzio, CEI, DC, parrocchie, MSI).

Fascicolo 7: “Volantini e manifesti, 1974”, (20 documenti)

Contiene volantini e manifesti per il no al referendum sul divorzio, soprattutto prodotti dalla LID.

Fascicolo 8: “Comizi, 1971-1974” (22 documenti)

Contiene volantini, comunicati stampa, opuscoli, inviti e fatture per l'organizzazione dei comizi per il no al referendum.

Fascicolo 9: “Corrispondenza con partiti (telegrammi, elenchi deputati/senatori, lettere, ecc.)” (5 subfascicoli)

Subfascicolo 1: Telegrammi, 1971-1973 (24 documenti)

Subfascicolo 2: Biglietti augurali, 1972 (6 documenti)

Subfascicolo 3: Elenchi politici (11 documenti)

Subfascicolo 4: Corrispondenza varia (20 documenti)

Subfascicolo 5: “Lettere di candidati alle elezioni comunali, 13-14 giugno 1971” (9 documenti)

 



Faldone V

5

Fascicolo 1: “Articoli su giornali e riviste, 1971-1974” (57 documenti)

Contiene articoli di giornali sul referendum (Il Secolo XIX, Il Divorzista, Corriere della Sera, La Stampa, L'incontro, CristianesimoOggi, Critica Liberale, Critica, il manifesto, 30giorni, l'Unità, Paese Sera, Il Lavoro, Noi Donne, Liberazione).

Fascicolo 2: “Corrispondenza con giornali e riviste, 1971-1974” (14 documenti)

Contiene comunicati stampa e commenti agli articoli da parte della LID.

Fascicolo 3: “Fatture e pagamenti” (18 documenti non numerati)

Contabilità della sede LID di Genova.

Fascicolo 4: “Turnificazione dei tabelloni comunali” (30 documenti)

Contiene la documentazione burocratica e parte della contabilità per l'affissione dei manifesti elettorali per il referendum.

Fascicolo 5: “Sondaggio Doxa sul divorzio, 5 maggio 1972”

Fascicolo 6: “Dopo la vittoria del referendum, 1974” (4 documenti)

Contiene telegrammi e lettere di felicitazioni per la vittoria del no all'abrogazione del divorzio nel referendum.



logo

Home