giovedì 28 marzo 2013

Dentro Anonymus al Ducale

Giovedì 28 marzo alle 17,45 nella Sala del Camino di Palazzo Ducale sarà presentato l’ebook di Carola Frediani “Dentro Anonymous. Viaggio nelle legioni dei cyberattivisti” (Informant ebook , 2,99 euro, http://inform-ant.com/it/ebook/dentro-anonymous.-viaggio-nelle-legioni-dei-cyberattivisti).


All’incontro, organizzato dal Museo del caos e dall’Associazione per un archivio dei movimenti, oltre all’autrice parteciperanno Giovanna Sissa, ricercatrice dell’università di Milano, Raffaele Mastrolonardo, giornalista di Effecinque e Giuliano Galletta, giornalista Secolo XIX.
Il libro è un viaggio-inchiesta che attraverso testimonianze, interviste, retroscena, ricostruisce gli ultimi sviluppi di Anonymous, il gruppo di cyberattivisti che ha dichiarato guerra a governi e aziende di mezzo mondo. Un racconto giornalistico che svela il "dietro le quinte" di alcuni cruciali attacchi informatici e che riflette sulle sfide di un movimento di "senza volto" che si propone di difendere la libertà di espressione e la libera circolazione delle informazioni. Il libro, di recente uscito anche in edizione inglese, affronta alcuni nodi cruciali: la Rete sta diventando un nuovo terreno di conflitto? E chi sono i protagonisti di questo campo di battaglia? Cosa è successo al movimento di hacktivisti dopo l''ondata di arresti internazionali di alcuni mesi fa? Come si organizza? Quali sono i suoi strumenti? Come sono state effettuate alcune delle azioni più famose, compiute in Italia? Interrogativi dietro ai quali si cela Anonymous, un soggetto nuovo e difficilmente inquadrabile nelle categorie tradizionali della politica e dei media. Liquido come la società in cui viviamo.
L’autrice Carola Frediani, giornalista, nel 2010 ha co-fondato l’agenzia Effecinque, impegnata a realizzare nuovi format giornalistici e a sperimentare con i social media. Scrive soprattutto di nuove tecnologie, cultura digitale e ambiente per L''Espresso, Wired, Corriere della Sera, sky.it, Il Secolo XIX. Per sky.it ha lavorato al progetto Beautiful Lab. In precedenza ha lavorato per quasi dieci anni alla società di web journalism and design Totem, di Franco Carlini.


logo

Home
Associazione per un archivio dei movimenti

notizie Dentro Anonymus al Ducale